Vetrina prestigiosa per lo sport paralimpico che da giovedì 27 a domenica 30 settembre sarà protagonista al “World Sport Tourism Show 2018”, evento di rilievo internazionale ospitato dal Polo Fieristico MalpensaFiere di Busto Arsizio (VA). Il Comitato Italiano Paralimpico ha infatti preso al balzo l’opportunità di consolidare lo stretto legame con il turismo accessibile e sostenibile, accogliendo l’invito degli organizzatori della fiera.

Nell’ambito di tale presenza andrà in scena la XXII Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico (clicca qui per la locandina), indetta per venerdì 28 settembre. Una manifestazione che si svolgerà in contemporanea in tre città italiane: oltre a Busto Arsizio, Roma e Reggio Calabria. Finalità principale è la promozione della pratica sportiva per i giovani disabili, ma soprattutto la diffusione della cultura dell’integrazione. La Giornata ricade quest’anno nella Settimana Europea dello Sport, volta a promuovere la partecipazione sportiva e l’attività fisica nei Paesi membri dell’Unione. L’evento sarà realizzato grazie al contributo di Regione Lombardia e alla collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale Lombardia – AT XIV Varese e godrà del patrocinio di USR.

A MalpensaFiere saranno protagoniste 33 Federazioni sportive che presenteranno ben 45 discipline differenti, con tornei, dimostrazioni e contributi video. Alla Giornata Nazionale dello Sport Paralimpico prenderanno parte 16 istituti scolastici secondari di 1° e 2° livello, varesini e non solo. Numeri notevoli per un momento di grande rilevanza culturale.

Il “World Sport Tourism Show 2018” è stato presentato oggi, giovedì 20 settembre, a Ville Ponti, grazie all’ospitalità della Camera di Commercio di Varese.