Civitanova Marche ha ospitato, nelle giornate del 2, 3 e 4 novembre, i Campionati italiani di bocce per società organizzati dalla Polisportiva Antrophos.

Il movimento lombardo è stato rappresentato dal Vharese che ha partecipato con sei atleti: Antonio Tenconi (singolo agonistico) Gianfranco Boggini (singolo promozionale), Daniele Cracco e Marta Sapia (coppia promozionale), Elena Fusco (Cat. C21) e Giorgia Indelicato (singolo promozionale).

Le gare sono state molto combattute e i ragazzi del Vharese hanno raccolto alla fine ben 106 punti. Il podio era a portata di mano ma purtroppo la defezione nell’ultimo giorno di una società ha fatto sì che alla compagine di Urbino fossero attribuiti 12 punti a tavolino, con conseguente sorpasso ai danni dei biancorossi.

I padroni di casa dell’Anthropos hanno chiuso in prima posizione, AISPOD Fano in seconda piazza e Associazione So Sport in terza.

Clicca qui per i risultati completi.